Testamento di fede

Crediamo…

“…che Dio sia il Re Eterno. È uno Spirito infinito ed immutabile, perfetto nella santità, nella saggezza, nella bontà, nella potenza e nell’amore. Dall’eternità esiste come l’Unico Dio Vivo e Vero in tre persone di una sostanza, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, di uguale potenza e gloria.”

Deuteronomio 33:27; Romani 1:20; Salmo 95:3; Isaia 43:15; Salmo 147:5; Giobbe 11:7-9; Giacomo 1:17; Giovanni 4:24; Matteo 5:48; Isaia 6:3; 1 Pietro 1:15-16; Salmo 104:24; Proverbi 2:6; Isaia 28:29; Esodo 33:19; Salmo 63:2; Salmo 31:19; Salmo 33:5; Salmo 89:14; Isaia 30:18; Esodo 15:6; 1 Giovanni 4:8; Isaia 43:13; Isaia 45:5; 1 Corinzi 8:4; Salmo 42:2; Salmo 84:2; Geremia 10:10; Giovanni 1:18; Giovanni 10:30; Giovanni 14:9; Giovanni 14:16-17; Giovanni 14:26; Giovanni 15:26; 2 Corinzi 3:17-18; Giovanni 1:1; Giovanni 1:14; 2 Corinzi 3:17; Matteo 28:19-20; 2 Corinzi 13:14; Rivelazione 1:4; Rivelazione 5:13; Efesini 3:14-21

 

Crediamo…

“…che il Regno di Dio sia eterno. Dal Suo trono, per mezzo di Suo Figlio, il Suo Verbo eterno, Dio ha creato, sostiene e regna in tutto ciò che esiste: i posti celesti, gli ospiti celesti, l’universo, la terra, ogni essere vivente e l’umanità. Dio ha creato tutte le cose molto buone.”

Salmo 45:6; Salmo 145:13; Daniele 4:3; Salmo 93:1-2; Giovanni 1:1-3; 1 Corinzi 8:6; Colossesi 1:15-16; Ebrei 1:1-2; Genesi 1:1; Salmo 95:3-5; Colossesi 1:17; Ebrei 1:3; Salmo 103:19; Salmo 104:24-29; Salmo 96:4-6; Salmo 89:11; Salmo 103:20-21; Colossesi 1:16-17; Salmo 104:5; Salmo 103:22; Salmo 22:28; Salmo 47:8; Genesi 1:31

 

Crediamo…

“…che Satana, in origine un angelo grande e buono, si sia ribellato a Dio, prendendo con sé un’armata di angeli. Era bandito dalla presenza di Dio e, come un usurpatore del regno di Dio, ha fondato un contro-regno del male sulla terra.”

Rivelazione 12:7-9; Corinzi 11:14; Colossesi 1:13-14; Efesini 6:12; Marco 3:22-26; Efesini 2:1-2; 1 Giovanni 5:19

 

Crediamo…

“…che Dio abbia creato l’umanità a Sua immagine, maschio e femmina, per relazione con sé, e per governare la terra. Sotto la tentazione di Satana, i nostri genitori originali hanno perduto la grazia di Dio, portando il peccato, la malattia ed il giudizio mortale di Dio sulla terra. Attraverso questa perdita, Satana e i suoi ospiti diabolici hanno avuto accesso alla buona creazione di Dio. La creazione ora subisce le conseguenze ed i risultati del peccato originale di Adamo. Gli esseri umani sono nati nel peccato, soggetti al giudizio mortale di Dio ed imprigionati nel regno del male di Satana.”

Genesi 1:26-27; Genesi 1:26; Genesi 3:1; Rivelazione 12:9; Genesi 3:8; Romani 1:21; Romani 5:16; Romani 5:12; Giovanni 5:14; 1 Corinzi 15:22; Giovanni 8:44; 1 Giovanni 5:19; Romani 8:20-23; Salmo 51:5; Ezechiele 18:4; Romani 2:5; Romani 2:12; Ebrei 9:27; Galati 1:3-5; Galati 4:8-9; Colossesi 1:13

Crediamo…

“…che Dio non abbia abbandonato il Suo regno sulla terra, il quale continua a sostenere per la Sua provvidenza. Per portare la redenzione, Dio ha fondato i patti che hanno rivelato la Sua grazia alle persone peccatrici. Nello patto con Abramo, Dio si è stato vincolato alla Sua gente di Israele, promettendo di salvarli dalla schiavitù dal peccato e da Satana, e benedire tutte le nazioni per mezzo di loro.”

Salmo 24:1; Salmo 96:10; Isaia 40:22; Ebrei 1:3; Romani 9:4; Efesini 2:12; Genesi 17:3-8; Genesi 12:2-3; Genesi 15:4-6; Romani 4:3-5; Romani 4:16; Romani 4:20-25; Galati 3:6-9; Galati 3:13-14

Crediamo…

“…che, come il Re, più tardi Dio abbia redento la Sua gente dalla schiavitù in Egitto per i Suoi atti potenti e abbia fondato un patto mediante Mosè, rivelando la Sua volontà perfetta e il nostro obbligo di mantenerla. Lo scopo della legge è ordinare la nostra razza caduta e far sì che siamo consci della nostra responsabilità morale. Per il lavoro dello Spirito di Dio, ci condanna del nostro peccato ed il giudizio retto di Dio contro di noi, e ci porta a Cristo solo attraverso la salvazione.”

Esodo 15:3-18; Esodo 19:3-6; Esodo 24:3-4; Esodo 24:7; Romani 8:3-4; Romani 8:12-14; Deuteronomio 5:1-3; Deuteronomio 30:15-18; Galati 3:23-25; Salmo 25:8-10; Romani 7:7; Giovanni 15:26; Giovanni 16:8-11; 2 Corinzi 3:14-17; Romani 7:13; Galati 3:19; Galati 3:21-22; Romani 2:1-11; Galati 3:24; Filippesi 3:8-9

Crediamo…

“…che quando Israele rifiutò il regno di Dio come Re, Dio abbia formato la monarchia in Israele e abbia fatto un patto con Davide, promettendo che il suo erede avrebbe ristabilito il regno di Dio sulla Sua gente, come il Messia, per sempre.”

 

1 Samuele 8:6-8; 1 Samuele 8:21-22; 1 Samuele 9:15-16; 1 Samuele 10:1; 1 Samuele 10:24; 2 Samuele 7:11b-16; Salmo 89:34-37; Isaia 9:6-7; Isaia 11:1-5; Geremia 23:5-6; Ezechiele 34:23

Crediamo…

“…che col tempo, Dio abbia mantenuto i Sui patti con Israele e le Sue promesse della salvazione mandando il Suo figlio, Gesù, al mondo. Concepito dallo Spirito Santo e nato dalla Vergine Maria, come Dio e uomo in un’unica persona, Lui è l’umanità come l’ha intesa. Gesù è stato consacrato come il Messia di Dio e ha ricevuto potere dallo Spirito Santo, inaugurando il regno di Dio sulla terra, vincendo il regno di Satana resistendo alla tentazione, predicando le buone notizie della salvazione, guarendo i malati, scacciando i demoni e resuscitando i morti. Radunando i Suoi discepoli, ha ricostituito la gente di Dio come la Sua Chiesa per essere lo strumento del Suo regno. Dopo essere morto per i peccati del mondo, Gesù è resuscitato dalla morte il terzo giorno, mantenendo il patto di benedizione dato a Abramo. Nella Sua vita pura e perfetta, Gesù ha soddisfatto le richieste della legge e nella Sua morte espiatoria sulla croce ha preso il giudizio di Dio per il peccato, quello che noi meritiamo come trasgressori. Per la Sua morte sulla croce ha anche disarmato i poteri diabolici. Il patto con Davide è stato mantenuto nella nascita di Gesù nella famiglia di Davide, il Suo ministero messianico, la Sua resurrezione dalla morte, la Sua ascesa al paradiso ed il Suo regno presente alla destra del Padre. Come il Figlio di Dio e l’erede di Davide, è il Messia-Re eterno, avanzando il regno di Dio durante ogni generazione ed in tutto il mondo d’oggi.”

Marco 1:15; Galati 4:4; Romani 1:2-4; Giovanni 1:14; Giovanni 1:17-18; Luca 1:30-35; Giovanni 1:14; Filippesi 2:5-7; Romani 5:19; 1 Corinzi 15:22; 1 Pietro 2:22; 2 Corinzi 5:21; Romani 8:29; Luca 3:21-22; Luca 4:16-21; Marco 1:14-15; Luca 11:20; Luca 17:20-21; Luca 4:1-13; Luca 4:43; Luca 4:40; Luca 4:41; Luca 7:14-17; Marco 1:16-17; Marco 3:13-15; Matteo 16:18; Luca 9:1-2; Luca 10:1-17; Giovanni 1:29; Giovanni 6:51; Giovanni 4:9-10; Marco 8:31; 1 Corinzi 15:3-5; Galati 3:13-14; Atti 3:14-15; Ebrei 4:15; Romani 5:18-19; 1 Pietro 2:24; Galati 3:13; 2 Corinzi 5:21; Romani 1:18; Romani 1:32; Romani 2:12; 2 Tessalonicesi 1:6-10; Colossesi 2:13-15; Matteo 1:1; Luca 1:68-72; Luca 2:10-11; Matteo 9:27; Atti 2:24-28; Atti 2:29-36; Romani 1:1-4; Ebrei 1:1-3; 1 Corinzi 15:24-26; Efesini 1:19-23; Rivelazione 5:5

Crediamo…

“…che lo Spirito Santo sia stato riversato sopra la Chiesa alla Pentecoste, battezzando i credenti nel corpo di Cristo e rilasciando i doni dello Spirito a loro. Lo Spirito ci porta la presenza residente e permanente di Dio per l’adorazione spirituale, santificazione personale, sviluppando la Chiesa, regalandoci per il ministero, e allontanando il regno di Satana per l’evangelizzazione del mondo per mezzo della proclamazione della parola di Gesù Cristo ed i lavori di Gesù Cristo.”

Atti 1:8; Atti 2:1-4; 1 Corinzi 12:13; 1 Corinzi 12:4-7; Giovanni 14:16-17; Romani 12:1; Efesini 5:18-20; Romani 8:3-4; 1 Corinzi 14; 12; 1 Corinzi 14:26; Romani 12:4-6; Luca 11:20; 1 Giovanni 3:8b; Efesini 6:10-20; Giovanni 14:12-13; Roman

 

Crediamo…

“…che lo Spirito Santo risieda in ogni credente di Gesù Cristo e che Lui sia il nostro Aiutante, Insegnante e Guida duratura. Crediamo nel riempimento, o potenziamento, dello Spirito Santo, spesso un’esperienza conscia, per il ministero d’oggi. Crediamo nel ministero presente dello Spirito e nell’esercizio di tutti i doni biblici dello Spirito. Noi imponiamo le mani per il potenziamento dello Spirito, per la guarigione, e per il riconoscimento ed il potenziamento di chi è ordinato da Dio per condurre e servire la Chiesa.”

Romani 8:9-10; Giovanni 16:7; Giovanni 14:26; Giovanni 16:13-15; Romani 8:14; Luca 24:49; Atti 4:31; Atti 8:18-19; Atti 19:1-2; 1 Corinzi 2:4-5; 2 Corinzi 4:7; 2 Corinzi 6:4-7; Gioele 2:28-29; Atti 2:15-17; 1 Corinzi 12:7-11; 1 Corinzi 14:1; 1 Corinzi 14:5; 1 Tessalonicesi 5:19-21; Atti 8:14-17; Atti 19:6; Marco 1:41; Luca 6:18b-19; Marco 16:18; Atti 13:1-3; 1 Timoteo 4:14; 2 Timoteo 1:6

 

Crediamo…

“…che lo Spirito Santo abbia ispirato gli autori umani della Sacra Scrittura in modo che la Bibbia sia senza sbaglio nei manoscritti originali. Riceviamo i sessantasei libri del Vecchio e del Nuovo Testamento come la nostra autorità definitiva e assoluta, l’unico decreto infallibile della fede e della pratica.”

2 Timoteo 3:16-17; 2 Pietro 1:20-21; 1 Corinzi 2:12-13; Giovanni 14:26; Salmo 19:7-9; Salmo 119:30; Salmo 119:43; Salmo 119:89; Matteo 5:17-18; Giovanni 3:34; Giovanni 10:35; 1 Tessalonicesi 2:13; Rivelazione 22:6; Luca 24:44; 2 Pietro 3:15-16; Rivelazione 22:18-19; Isaia 40:8; Matteo 24:35; Matteo 7:21; Matteo 7:24; Luca 1:38; Giacomo 1:22-25

 

Crediamo… 

“…che tutto il mondo sia sotto il dominio di Satana e che tutte le persone siano peccatori per natura e per scelta. Pertanto tutte le persone sono sotto il giudizio giusto di Dio. Per la predica delle Buone Notizie di Gesù, il Regno di Dio ed il lavoro dello Spirito Santo, Dio rigenera, giustifica, adotta e santifica, mediante Gesù e lo Spirito, tutti quelli che si pentono e si fidano di Gesù Cristo come il Signore ed il Redentore. Per questo, sono liberati dal dominio di Satana e entrano nel regno di Dio.”

 

Luca 4:5-7; 1 Giovanni 5:19; 1 Corinzi 15:22; Efesini 2:1-3; Romani 1:21-23; Romani 1:32; Romani 1:18; Romani 2:5; 2 Corinzi 5:10; Efesini 5:6; Marco 1:14-15; Atti 8:12; Atti 28-31; Efesini 5:5; Giovanni 16:7-11; Giovanni 3:5-8; 1 Pietro 1:23; Romani 5:1-2; Romani 5:9; Romani 8:15; Galati 4:6; Efesini 5:25; Ebrei 13:12; 1 Pietro 1:1-2; Atti 2:38; Romani 10:9; 1 Giovanni 4:13-15; Colossesi 1:13-14; Filippesi 3:20

Crediamo…

“…nella Chiesa unica, santa e universale. Tutti quelli che si pentono dei loro peccati e confessano Gesù come il Signore ed il Redentore sono rigenerati dallo Spirito Santo e formano il Corpo di Cristo vivente, del quale Lui è il capo e del quale tutti siamo membri.”

Giovanni 17:20-21; Efesini 4:3-6; 1 Corinzi 3:16-17; Matteo 16:17-18; 1 Corinzi 1:2; Efesini 2:18-19; 1 Pietro 2:9-10; Tito 3:4-7; Romani 12:4-5; Efesini 1:22; Efesini 5:23; 1 Corinzi 12:27

Crediamo…

“…che Gesù Cristo abbia lasciato due decreti alla Chiesa: il battesimo in acqua e l’Eucarestia. Entrambi sono disponibili a tutti i credenti.”

Matteo 28:18-20; 1 Corinzi 10:14-17; 11:23-26

Crediamo…

“…che il regno di Dio sia venuto per mezzo del ministero del nostro Signore Gesù Cristo, che continua a venire nel ministero dello Spirito per mezzo della Chiesa, e che sarà consumato nell’apparizione gloriosa, visibile e trionfante di Cristo – il Suo ritorno alla terra come Re. Dopo essere ritornato a regnare, Cristo causerà la disfatta finale di Satana e tutti i suoi servi ed il suo lavoro, la resurrezione dei morti, il giudizio finale e la benedizione eterna dei virtuosi ed il castigo eterno dei maligni. Alla fine, Dio sarà tutto in tutto; il Suo regno, il Suo decreto, saranno mantenuti nel nuovo paradiso e la nuova terra, ricreati per il Suo potere, e nei quali risiede la virtù e nei quali Lui sarà adorato per l’eternità.”   

Giovanni 17:20-21; Efesini 4:3-6; 1 Corinzi 3:16-17; Matteo 16:17-18; 1 Corinzi 1:2; Efesini 2:18-19; 1 Pietro 2:9-10; Tito 3:4-7; Romani 12:4-5; Efesini 1:22; Efesini 5:23; 1 Corinzi 12:27; Matteo 28:18-20; 1 Corinzi 10:14-17; 11:23-26; Daniele 7:13-14; Matteo 4:23; Matteo 12:28; Matteo 6:10; Matteo 10:7-8; Matteo 24:14; Marco 13:11; Giovanni 15:26-27; Romani 14:17-18; Marco 13:26; Atti 1:9-11; 2 Tessalonicesi 2:8; Rivelazione 19:11-16; Matteo 25:31-32; 1 Corinzi 15:23-25; Rivelazione 20:10; 1 Corinzi 15:51-52; Giovanni 5:28-30; Rivelazione 20:11-15; Matteo 25:31-46; 1 Corinzi 15:24-28; 1 Timoteo 6:13-16; 2 Pietro 3:13; Rivelazione 21:5; Rivelazione 21:27; 1 Timoteo 1:17; Rivelazione 7:9-12

Chiese Vineyard

Non si deve riprodurre nessuna parte di questo documento senza il permesso scritto delle Chiese Vineyard